Volley: il punto di Giovannotti, direttore tecnico

Volley: il punto di Giovannotti, direttore tecnico

Il settore volley è pronto per il finale di stagione.

Ancora tre mesi (circa) molto intensi che le squadre coordinate dal responsabile Giorgio Giovannotti stanno per vivere tra campionati e attività “post season”.

Domenica, ad esempio, torneranno in campo i gruppi del minivolley e dell’Under 12 che saranno impegnati nella seconda tappa del “torneone” federale. Dopo l’esordio a Frascati, in cui le piccole pallavoliste del Colonna (che hanno anche avviato una collaborazione con la società Volley Revolution di Roma) avevano fatto una buona figura, si aspettano nuovi riscontri in quel di Borghesiana.

“Poi il prossimo 14 aprile saremo noi ad ospitare la terza tappa” ricorda Giovannotti che in questa stagione ha allenato anche l’Under 13 e l’Under 14 Elite. “Due gruppi che ci hanno regalato alcune soddisfazioni – spiega l’allenatore – Le più piccole inizieranno a breve la seconda fase del loro campionato con un concentramento a Velletri in cui si incroceranno con Rosavolley e Palombara. Anche le più grandi hanno disputato un buon torneo in una categoria di livello alto come l’Elite e ora alcune di loro stanno proseguendo l’attività con il campionato di Terza divisione Under 14, mentre altre si sono aggregate con il gruppo dell’Under 18 che sta per cominciare la seconda fase del suo campionato. In ogni caso siamo riusciti a costruire un’ottima base per la formazione Under 16 della prossima stagione”.

Tra le notizie liete legate all’Under 14 c’è sicuramente quella della convocazione di Ludovica Gherardini nella rappresentativa federale romana che giocherà il “Torneo delle Provincie” nella prima metà di maggio: un ulteriore segnale del cammino positivo intrapreso dal settore volley del Colonna.

Giovannotti, infine, spende qualche parola anche per le selezioni maggiori: la giovane Seconda divisione Open e l’Under 18 allenate entrambe da Riccardo Vitozzi. “La Seconda è alla ricerca della salvezza e nell’ultimo turno ha ottenuto un’importante vittoria contro la quarta in classifica. L’Under 18 ha guadagnato l’accesso alla seconda fase e siamo curiosi di vedere gli ulteriori progressi di queste ragazze”.